home

Enti Istituzionali e di Pubblico Interesse


LA CANCELLERIA CONSOLARE DELL'AMBASCIATA D'ITALIA


Il Consolato assiste i cittadini italiani che hanno bisogno di pratiche amministrative. Alcuni servizi del Consolato sono gratuiti, altri invece sono a pagamento:

  • ATTI GRATUITI

  1. iscrizione all'A.I.R.E. (Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero);
  2. trasmissione di atti di stato civile per la trascrizione presso i Comuni italiani;
  3. documento di viaggio per il rimpatrio;
  4. dichiarazione di rimpatrio;
  5. certificato di esistenza in vita per usi pensionistici.
 
  • ATTI a PAGAMENTO
 
  1. Pubblicazioni di matrimonio
  2. Autentica di firma
  3. Rinnovo della patente di guida
  4. Procura speciale
  5. Traduzioni / certificazione di conformità all'originale 
  6. Passaporto
 


DOVE SI TROVA:

 

5-7, rue Marie-Adélaïde
L-2128 Lussemburgo
Telefono: (+ 352) 443644-1
Fax:        (+ 352) 455523
E-mail: consolare.lux@esteri.it


ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO:

 

Dal lunedì al venerdì: ore 9.00 - 12.30

e dalle 14.00 alle 16.30 il giovedì pomeriggio 

ORARIO DI SERVIZIO: Dal lunedì al venerdì: ore 8.30 - 17.00

 

In caso di comprovata emergenza, nei giorni festivi e al di là degli orari d’uffici  chiamare

al numero di reperibilità:  621 131 566

- venerdì dalle ore 17.00 alle 22.00

- sabato, domenica e giorni festivi dalle ore 8.00 alle 22.00

 

•  Capo della Cancelleria: Alberino Angelo DE SIMONE 
   Tel. (+352) 443644-337
   Email: consolare.lux@esteri.it

•  Ufficio AIRE
   Tel. (+352) 443644 - 333
   Email: aire.lux@esteri.it

•  Ufficio Carte d'identità
   Tel. (+352) 443644 - 335
   Email: ci_ambluss@esteri.it

•  Ufficio Passaporti
   Tel. (+352) 443644 - 336
   Email: passaporti.lux@esteri.it

•  Ufficio Stato civile
   Tel. (+352) 443644 - 338
   Email: lussemburgo.cittadinanza@esteri.it

•  Ufficio Notarile       
   Tel. (+352) 443644 - 339
   Email: notarile.lux@esteri.it


 

 

LA CARTA DEI CITTADINI ITALIANI ALL'ESTERO

I cittadini italiani all'estero hanno diritto ad ottenere le prestazioni secondo principi di uguaglianza, imparzialità, efficienza e trasparenza. Anche tutti i cittadini degli Stati membri dell'Unione Europea hanno diritto ad essere tutelati dal Consolato italiano se, nel territorio in cui si trovano, non vi è una rappresentanza diplomatica del loro Paese.

Il Consolato assicura tutela a tutti i cittadini italiani in tutti i casi in cui i loro diritti fondamentali vengano violati, o in cui vengano limitati o privati della loro libertà personale.

La tutela riguarda i casi di decesso, di incidente o di malattia grave, di arresto o di detenzione, l'assistenza alle vittime di atti di violenza, l'aiuto e rimpatrio di cittadini in difficoltà.

 

Il Consolato assiste tutti i cittadini italiani nei casi di:

 

 

  • emergenza
  • ricerca di familiari
  • richieste di informazioni sull'ordinamento giuridico locale in caso di matrimoni con cittadini stranieri
  • pratiche di successione aperte all'estero
  • rimpatrio delle salme (è utile sapere che in questo caso le spese relative sono a carico del cittadino italiano).

 


SERVIZI PER I CITTADINI RESIDENTI NELLA CIRCOSCRIZIONE CONSOLARE

 
È bene sapere che il cittadino italiano che ha fissato la sua residenza all'estero deve iscriversi all'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero (A.I.R.E.). L'iscrizione è gratuita e può essere fatta presso i Consolati.

I Consolati assistono i cittadini italiani nel fare l'autocertificazione quando le norme lo ammettono. Il Consolato cura e predispone le pratiche che riguardano:

  • Stesura e trascrizione di atti di stato civile
  • Documenti necessari per le pubblicazioni di matrimonio
  • Rilascio e rinnovo di passaporti  
  • Rinnovo della patente di guida (per i cittadini iscritti all'A.I.R.E. o che vivono all'estero da almeno 6 mesi)
  • Atti relativi alla cittadinanza
  • Atti notarili e testamenti
  • Autentiche di firma, traduzioni e legalizzazioni
  • Atti che riguardano il servizio elettorale
  • Pratiche pensionistiche e assistenza sociale
  • Sussidi, assistenza e contributi per cure mediche a cittadini italiani indigenti.
  • Inoltre, presso il Consolato si possono celebrare i matrimoni (in base al D.P.R. 200, 5 gennaio 1967 art. 10- 13).


SERVIZI PER I CITTADINI ITALIANI NON RESIDENTI NELLA CIRCOSCRIZIONE CONSOLARE


Il Consolato assiste i cittadini di passaggio nella circoscrizione nelle situazioni di emergenza individuali:

  • tutelando la loro integrità, incolumità e libertà personale;
  • fornendo informazioni su come e chi contattare in caso di necessità (medici, centri di cura, avvocati, traduttori di fiducia);
  • rilasciando gratuitamente un documento di viaggio necessario per rientrare in Italia nel caso in cui sia stato rubato o sia stato smarrito il passaporto o la carta d'identità.

È utile sapere che per ottenere
questo documento il cittadino italiano deve:

1) fare denuncia alle Autorità di Polizia del luogo;
2) ottenere una copia della denuncia;
3) presentare al Consolato la copia della denuncia insieme a due fotografie formato tessera
.
 
Rilascio o rinnovo del passaporto: per poter fare questo, il Consolato deve ottenere il necessario nulla osta dalla Questura italiana competente. È utile sapere che in questo caso le spese relative sono a carico del cittadino italiano.

Inoltre, i Consolati possono prestare una somma limitata di denaro al cittadino italiano che viene a trovarsi in stato di improvvisa necessità e non può provvedere in altro modo. Il cittadino dovrà poi restituire all'Erario la somma ricevuta con le modalità previste dalla Legge, sulle quali verrà informato al momento del prestito.


I CONSOLATI ITALIANI NON POSSONO:

  • intervenire in giudizio per conto di cittadini italiani;
  • sostenere direttamente le spese sanitarie o le spese per rimpatriare le salme dei cittadini italiani deceduti nella circoscrizione;
  • consentire l'uso delle proprie strutture per questioni di natura privata (lasciar fare telefonate private, fare prenotazioni alberghiere o di viaggio, cambiare valuta, fornire interpreti, ecc.);
  • fare ricerche genealogiche, araldiche, ecc..