home

Enti Istituzionali - CLAE


Il CLAE - Comité de Liaison et d'Action des Etrangers - è un'asbl patrocinata dal Ministero della famiglia e dal Ministero della cultura nasce nel 1985 come piattaforma associativa per promuovere l’uguaglianza dei diritti di tutti i cittadini che risiedono in Lussemburgo e favorire la conoscenza e la valorizzazione delle culture scaturite dall’immigrazione e una politica d’immigrazione aperta e solidale in Lussemburgo come in Europa.

Il CLAE, opera inoltre in collaborazione con il Collettivo rifugiati del Lussemburgo. Il Collettivo nato nel 1990, raggruppa al suo interno differenti organizzazioni private particolarmente attive nella causa dei rifugiati, dell'immigrazione, dei diritti uomani, dello sviluppo del terzo mondo, delle questioni sociali e della lotta contro il razzismo.

Il loro intento è quello di scambiarsi testimonianze sulla situazione dei rifugiati e sulle loro iniziative, di informare l'opinione pubblica (attraverso l’organizzazione de "La semine des Réfugiés") e sottoporre regolarmente le riflessioni scaturite agli organi politico-istituzionali del Granducato e alle organizzazioni internazionali competenti.

ll CLAE promuove numerose iniziative tra cui manifestazioni culturali e attività d’informazione a sostegno della vita associativa, ma più di ogni altra cosa, offre un prezioso sostegno, - accoglienza, incontri, dibattiti, solidarietà, riflessioni, promozione di progetti e iniziative nei confronti dei Paesi di accoglienza - a quel variegato e colorato universo associativo nato dall'immigrazione in Lussemburgo svolgendo una quotidiana attività di mediazione socio- culturale tra persone di nazionalità straniera e l’ambiente istituzionale del Paese.

Le informazioni sulle questioni relative ai permessi di soggiorno, il supporto nelle questioni amministrative e nell’elaborazione di progetti culturali, le pubblicazioni, le trasmissioni radiofoniche e le esposizion promosse dal CLAE,  nascono dalla convinzione che solo dal riconoscimento e dalla valorizzazione delle diversità culturali, un Paese - il Lussemburgo- può prendere piena coscienza del suo ricco patrimonio culturale, inteso quale frutto dell'integrazione tra culture diverse.


PRINCIPALI MANIFESTAZIONI REALIZZATE



ATTIVITÀ SVOLTE


  • CARREFOUR ASSOCIATIF
  • MEDIATION SOCIALE et CULTURELLE
  • DIFFUSION, PRODUCTION INTERCULTURELLE
  • INTERNET-STUFF
  • EXPRESSION CITOYENNES
  • EVENEMENTS INTERCULTURELS
  • COLLECTIF REFUGIES



INFO e DETTAGLI


  • CLAE - Comité de Liaison et d'Action des Etrangers
26, rue de Gasperich
L-1617 Luxembourg